La Psicoterapia Integrata

La Psicoterapia Integrata è una forma di terapia particolarmente sviluppata nel continente americano che ha visto, nell’ultimo ventennio, una forte diffusione anche qui in Europa. Oggi in Italia esiste l’Associazione Italiana per l’Integrazione in Psicoterapia (AIIP). Ad essa si riferisce l’Istituto di Psicoterapia Integrata, scuola di specializzazione e supervisione per terapeuti a formazione integrativa.

La Psicoterapia Integrata si propone di superare i classici confini “accademici” tra scuole, superandone irrigidimenti di posizione e traducendone i linguaggi. I due pilastri di questo percorso sono riassumibili in due parole: Integrazione e Consilienza.

La prima parola si riferisce alla capacità di individuare collegamenti e legami fra teorie e concetti che provengono da ambiti del sapere differenti o che sono nati come separati. La seconda indica l’aggregazione e la convergenza di conoscenze provenienti da differenti campi del sapere.

Muovendosi tra le correnti dell’evoluzionismo, delle neuroscienze affettive, le varie forme di psicoterapia e le teorie della complessità, ha prodotto un modo nuovo di interpretare il comportamento umano, una griglia più ampia e flessibile che permette una maggiore capacità comprensiva e di azione.

Lo Psicoterapeuta Integrato adotta un metodo più flessibile e tarato sul paziente, individuando forme di soluzione spesso inesplorate anche quando, alle spalle, è stato svolto già un percorso di psicoterapia.

Written by

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam libero diam, elementum eget porttitor at, tincidunt at nulla.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message